Fare girare i programmi F# su raspberry pi 3 B+

Grazie a Mono è possibile far girare i programmi scritti nel linguaggio F# (fsharp) sul nostro raspberry pi, il concetto è molto semplice, prendiamo i programmi compilati in precedenza su un computer con Visual Studio installato e li inseriamo nel lampone per poi farli girare. Attualmente sembra ci siano dei problemi nel compilare il codice …

Continua a leggereFare girare i programmi F# su raspberry pi 3 B+

F# If Then Else

In F# uno strumento molto utile e direi quasi indispensabile è l’espressione condizionale IF – THEN – ELSE. Vediamo subito un esempio: // definisce se un numero è minore di 10 let num x = if (x < 10) then true else false Come possiamo vedere in questo esempio se x è minore di 10 allora …

Continua a leggereF# If Then Else

F# Booleano

Come per tutti i linguaggi di programmazione anche in F# esiste il tipo booleano. Questo particolare tipo restituisce in uscita 2 stati, vero (true) o falso (false). Una funzione avente come codominio bool è chiamata predicato. In questo capitolo non entreremo in dettaglio sul tipo bool perché ci sono testi molto più esaurienti in materia …

Continua a leggereF# Booleano

F# i numeri

In questa parte vedremo più in dettaglio la rappresentazione dei numeri in F#, ossia il tipo INT e il tipo FLOAT.  Il tipo int rappresenta i numeri nel campo degli interi quindi senza virgola, mentre il tipo float rappresenta il campo dei numeri razionali. Non tutte le operazioni che si fanno con gli interi si …

Continua a leggereF# i numeri

F# cenni teorici

Affrontiamo adesso un po’ di cenni teorici su F# per focalizzare meglio le idee. Abbiamo visto nell’introduzione che utilizzeremo F# – interactive per eseguire il nostro codice, ma sappiate che questa tipologia di linguaggio va compilato prima di essere eseguito dal computer. Vederemo più avanti come compilare ed eseguire i nostri programmi tramite Visual Studio. Poiché F# …

Continua a leggereF# cenni teorici